I “V4A® Awards” premiano l’ospitalità accessibile

Sono alberghi, villaggi vacanze e campeggi di Italia, Croazia e San Marino, che hanno investito nella formazione del personale e nell’accessibilità trasparente delle loro strutture, garantendo, in questo àmbito, un’informazione chiara e trasparente. E domani, 9 ottobre, all’interno dell’“Hospitality Day” di Rimini, Village for all (V4A®), la nota rete specializzata in ospitalità accessibile, li premierà con i meritati “V4A® Awards”

Repubblica di San Marino

Uno scorcio della Repubblica di San Marino, aggiudicatasi il “V4A® Award 2018” nella categoria “Destination for all”, riservata a quelle «destinazioni turistiche che hanno investito in accessibilità, informazioni, servizi specializzati ecc. e che sono in grado di rispondere in modo professionale e organizzato alle richieste di ospitalità accessibile»

Hanno investito nella formazione del personale, nell’accessibilità trasparente delle loro strutture, garantendo l’informazione secondo un metodo, quello di Village for all (V4A®), che è il frutto di un’esperienza consolidata in oltre un decennio di presenza sui mercati nazionali e internazionali del turismo accessibile. E nel pomeriggio di domani, 9 ottobre, la stessa Village for all (V4A®) le premierà con i V4A®  Awards al Palacongressi di Rimini, all’interno dell’Hospitality Day, evento formativo tutto dedicato all’ospitalità.
I V4A® Awards, infatti, sono riconoscimenti che vanno all’impegno delle strutture turistiche e ricettive di Italia, Croazia e Repubblica di San Marino, appartenenti al Network V4A®, ovvero la nota rete specializzata in turismo accessibile, che dal 2008 assiste le imprese, gli enti pubblici e privati e le associazioni in tutte le attività legate a questo particolare comparto, conferendo alle strutture dell’ospitalità e a quelle del commercio il proprio marchio dedicato all’accoglienza ospitale.
Il tutto arriva alla fine di una valutazione che tiene conto di oltre mille parametri, attuata tramite un criterio oggettivo e meritocratico, basato su un complesso algoritmo derivato direttamente dal software V4AInside, brevettato per la rilevazione delle strutture turistiche, allo scopo appunto di valutarne l’accessibilità per tutte, ma proprio tutte le esigenze del turismo accessibile.

Hotel, Villaggi & Campeggi ed Extra-ricettivo sono i settori dell’ospitalità presi in considerazione, per cui sono stati assegnati riconoscimenti nelle seguenti sei categorie (nel box in calce l’elenco delle strutture che verranno premiate domani a Rimini):
° Mobility Award: strutture che hanno investito nell’abbattimento delle barriere architettoniche, realizzando un’accessibilità trasparente, per consentire una migliore mobilità alle persone che hanno problemi legati a questa esigenza.
° Senior Citizen Award: strutture che hanno investito in mobilità e servizi finalizzati a garantire un’ospitalità attenta alle persone ultrasessantacinquenni, segmento in costante crescita, che si stima possa arrivare al 34% della popolazione europea entro il 2030.
° Perception Award: strutture che hanno investito per migliorare la comunicazione con ospiti che hanno disabilità alla vista o all’udito, con l’obiettivo di garantire una maggiore autonomia, orientamento e informazione dedicata a tutti gli ospiti.
° Food Allergy Award: strutture che hanno investito per garantire un’alimentazione attenta e puntuale per chi ha sensibilità alimentari (allergie e o intolleranze), in grado di condizionarne pesantemente la capacità di godersi una vacanza in tutta tranquillità.
° Family Award: strutture che hanno investito per garantire il divertimento, la sicurezza e il comfort dei più piccoli, facendoli diventare protagonisti assoluti della loro vacanza, ovviamente assieme ai genitori.
° Destination for all: destinazioni turistiche che hanno investito in accessibilità, informazioni, servizi specializzati ecc. e che sono in grado di rispondere in modo professionale e organizzato alle richieste di ospitalità accessibile. (S.B.)

I V4A® Awards 2018
Mobility Award
Hotel: Ermitage Bel Air Medical Hotel, Abano Terme (Padova).
Villaggi & Campeggi: Unione Lido Vacanze, Cavallino-Treporti (Venezia); Holiday Village Florenz, Comacchio (Ferrara); Villaggio San Paolo, Cavallino-Treporti (Venezia).
Extra-ricettivo: Casa Vacanza I Girasoli, Lucignano (Arezzo).

Senior Citizen Award
Hotel: Ermitage Bel Air Medical Hotel, Abano Terme (Padova); Hotel Ramada Encore, Bologna.
Villaggi & Campeggi: Holiday Village Florenz, Comacchio (Ferrara).
Extra-ricettivo: Costa Rica Bibione Aparthotel, Bibione (Venezia).

Perception Award
Hotel: Four Points by Sheraton, Aci Castello (Catania).
Extra-ricettivo: Casa San Juan de Avila, Roma.

Food Allergy Award
Hotel: Hotel Milano Scala, Milano; Hotel Talao, Scalea (Cosenza).
Villaggi & Campeggi: Camping Cikat, Lussinpiccolo (Croazia).

Family Award
Hotel: Gardaland Hotel Resort, Castelnuovo del Garda (Verona); Gardaland Adveture Hotel, Castelnuovo del Garda (Verona); Hotel Villaggio Nevada, Folgaria (Trento).
Villaggi & Campeggi: Parco Vacanze Rivaverde, Lidi Ravennati (Ravenna).
Extra-ricettivo: Casa Albergo Liberty, Cupra Marittima (Ascoli Piceno).

Destination for all
Repubblica di San Marino.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: stampa@villageforall.net.

Stampa questo articolo