La scuola oltre le barriere, insieme a tutta la città

Si chiama “Scuola4ALL, La scuola oltre le barriere”, si terrà domani, 12 maggio, a Lodi, e sarà una giornata tutta dedicata all’accessibilità e all’inclusione, aperta a persone con e senza disabilità di ogni età. L’evento – promosso dall’Associazione Genitori Tosti in Tutti i Posti, dal CLEBA (Comitato Lodigiano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche) e dalle organizzazioni a quest’ultimo aderenti, insieme a Decathlon e all’Istituto Tecnico Bassi di Lodi – ha consentito tra l’altro di creare (o ricreare) una preziosa rete tra pubblico, provato, scuole e sfera della disabilità

Lodi, Giardini Barbarossa (Giardini del Passeggio)

I Giardini del Passeggio di Lodi (Giardini Barbarossa) saranno il “cuore” dell’evento del 12 maggio

Si chiama Scuola4ALL, La scuola oltre le barriere, si terrà ai Giardini Barbarossa (Giardini del Passeggio) di Lodi (Viale IV Novembre), domani, sabato 12 maggio, e sarà un’intera giornata, in pieno centro cittadino, tutta dedicata all’accessibilità e all’inclusione, aperta a persone con e senza disabilità di ogni età.
L’evento – promosso dall’Associazione Genitori Tosti in Tutti i Posti, dal CLEBA (Comitato Lodigiano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche) e dalle tante organizzazioni a quest’ultimo aderenti, insieme a Decathlon e all’Istituto Tecnico Agostino Bassi di Lodi – ha consentito tra l’altro di creare (o ricreare) una preziosa rete tra pubblico, provato, scuole e sfera della disabilità, articolata nell’associazionismo in àmbito sociale, sportivo e in quello del volontariato.

La giornata, dunque, si aprirà nella prima mattinata (ore 9), con una conferenza presso l’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Agostino Bassi (Via di Porta Regale), alla presenza del dirigente scolastico, dei docenti degli Istituti coinvolti e delle Autorità cittadine.
Vi parteciperà anche una delegazione della Nazionale Italiana Volley Femminile Sorde, mentre gli studenti del Corso Geometri presenteranno i risultati di un percorso di alternanza scuola-lavoro dedicato alle barriere architettoniche e svolto in collaborazione con il CLEBA e con i Genitori Tosti Tutti in Posti (l’incontro si avvarrà di interpretariato LIS e sottotitolazione, a cura della Fondazione Pio Istituto dei Sordi di Milano).
Successivamente (ore 10), gli studenti delle scuole superiori di Lodi si sfideranno nella 4×100 in carrozza, staffetta non competitiva in carrozzina, organizzata sull’anello esterno dei Giardini del Passeggio, insieme all’Associazione No Limits.
Nel primo pomeriggio, poi (ore 15), ci sarà La Skarrozzata, percorso non competitivo aperto a tutte le ruote (carrozzine, passeggini, skate, roller, monopattini…) per le vie del centro storico di Lodi, alla scoperta delle barriere architettoniche e sensoriali.
Il tutto ricordando che dalle 9 alle 18 si susseguiranno varie attività sportive, ludiche e laboratoriali, sempre nei Giardini che ospiteranno l’evento, tutte indicate da pannelli con simboli in CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) e da testi con caratteri ad alta leggibilità. (S.B.)

A questo link è disponibile un testo di ulteriore approfondimento sull’evento di Lodi. Per altre informazioni: clebalodi@gmail.com; lombardia@genitoritosti.it.

Stampa questo articolo