Palermo aperta a tutti

Dal 29 settembre al 27 ottobre, sette visite guidate con percorsi completamente accessibili permetteranno a turisti e cittadini di ammirare diverse zone del capoluogo siciliano, il cui Comune patrocina l’iniziativa

Palermo vista dall'altoSi chiama Palermo aperta a tutti l’iniziativa patrocinata dagli Assessorati alle Attività Sociali e alle Politiche Giovanili del Comune di Palermo, che prevede sette visite guidate attraverso percorsi accessibili nel centro storico della città, ogni mercoledì mattina e ogni sabato pomeriggio tra il 29 settembre e il 27 ottobre.

Ecco il calendario completo: sabato 29 settembre (ore 16), visita al Capo di Piazza Sant’Onofrio; mercoledì 3 ottobre (ore 10), visita al Foro Italico in Piazza Marina; sabato 6 (ore 16), tragitto da Corso Vittorio Emanuele, sotto il pilone sud di Porta Felice, a Piazza Santo Spirito; mercoledì 10 (ore 10), visita alla Kalsa; sabato 13 (ore 16), tragitto da Ballarò, Via Maqueda, ai Quattro Canti; mercoledì 24 (ore 10), visita alla Kalsa davanti alla Chiesa della Gancia; infine, sabato 27 (ore 10), attraversamento di Via San Sebastiano.

I percorsi sono stati studiati in modo che i marciapiedi delle strade scelte siano dotati di scivoli e che i monumenti e le chiese che si incontrano nel tragitto siano accessibili. Per l’occasione, sono stati operati anche alcuni interventi ad hoc, consistenti soprattutto nel montaggio di pedane mobili, che permetteranno alle carrozzine di raggiungere luoghi di solito inaccessibili. Tra questi, ricordiamo la Madonna del Ponticello, la Chiesa del Carmine a Ballarò, San Giuseppe dei Teatini ai Quattro Canti, la Chiesa di Santa Maria la Nova e la Sala delle Lapidi al Palazzo delle Aquile. Altri luoghi, invece, verranno aperti per l’occasione: si tratta della Chiesa dei Gesuiti e di San Marco al Capo.

Il biglietto è di un euro per le persone in carrozzina e gratuito per gli accompagnatori. Il ricavato verrà devoluto ad una missione. L’iniziativa sarà anche l’occasione per rilevare le eventuali barriere architettoniche incontrate, per documentarle fotograficamente e consegnare il risultato al Comune.
(B.P.)

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Palermo
Via Dante, 53, 90141 Palermo
tel. 091 7407793-88-89,
urp@urp.comune.palermo.it.
Stampa questo articolo