App accessibile e fruibile da parte di tutti

Si tratta dell’applicazione (App) “Android per Expo 2015”, accessibile e interamente fruibile anche da parte delle persone non vedenti e ipovedenti, come segnala Alessio Conti dell’Associazione Guidiamoci, auspicando «che il medesimo stile connoti l’intero evento che prenderà il via il 1° maggio a Milano»

Logo dell'"Expo 2015" di Milano«Se è giusto denunciare la cattiva o inesistente accessibilità di alcune applicazioni (App) per smartphone e tablet – scrive Alessio Conti, vicepresidente dell’Associazione Guidiamoci di Cava de’ Tirreni (Salerno) e persona non vedente – appare altrettanto doveroso segnalare le buone pratiche e in tal senso va certamente menzionata l’App Android per Expo 2015, accessibilissima e interamente fruibile da parte di tutti. L’auspicio è quindi che il medesimo stile connoti l’intero evento che prenderà il via il 1° maggio a Milano».
È ormai da quasi un anno, lo ricordiamo, che con la sua Associazione Guidiamoci Alessio Conti cura un servizio di monitoraggio dell’accessibilità delle varie App in ambiente Android, allo scopo di agevolare l’utilizzo di smartphone e tablet da parte delle persone non vedenti e ipovedenti. (S.G.)

Ricordiamo ancora che cliccando qui si accede alla pagina di recensioni e commenti proposta dall’Associazione Guidiamoci, di cui si parla nella presente nota. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: alessio.conti@winguido.it.

Stampa questo articolo