Non solo sollievo

Si chiama così il progetto che verrà presentato il 27 novembre a Paderno Dugnano, nei pressi di Milano, che vedrà tre Cooperative Sociali impegnate a creare percorsi per il sollievo e per la prevenzione del rischio di marginalità, con un servizio rivolto alle persone con disabilità e alle loro famiglie nel Territorio Nord di Milano

Mongolfiera

C’è una significativa mongolfiera anche nella locandina dell’incontro presentativo del Progetto “Non solo sollievo”

Tre Cooperative Sociali milanesi, la prima delle quali (Duepuntiacapo di Paderno Dugnano) si occuperà della progettazione, organizzazione e gestione dei weekend di sollievo, la seconda (Spazio Aperto Servizi) coinvolgerà le famiglie sul tema del “Durante e Dopo di Noi” delle persone con disabilità, mentre la terza (La Cordata di Milano) metterà a disposizione le strutture ricettive: sarà questo Non solo sollievo, progetto pensato per rispondere appunto ai bisogni delle famiglie con figli con disabilità, che verrà presentato venerdì 27 novembre, nel corso di un incontro a Paderno Dugnano (Cooperativa Duepuntiacapo, Via Ugo La Malfa, 5b, ore 18).

Ma di cosa si tratta esattamente? A spiegarlo sono gli stessi promotori dell’iniziativa, resa possibile grazie anche al contributo della Fondazione Comunitaria Nord Milano e dell’ANGSA Lombardia (l’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici, aderente alla FISH-Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap). «Sarà un servizio rivolto a persone con disabilità e alle loro famiglie del Territorio Nord di Milano, con l’obiettivo di creare percorsi per il sollievo e per la prevenzione del rischio di marginalità. La finalità principale è quella di sostenere le famiglie e di migliorare il benessere mediante l’organizzazione di weekend, proponendo la situazione di residenzialità specifica della comunità. Le famiglie verranno coinvolte in un percorso di condivisione del tema “Durante e Dopo di Noi”, attraverso la proposta di momenti di incontro ricreativi e incontri condotti da specialisti». (S.B.)

Ringraziamo per la collaborazione l’ANGSA Lombardia (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici).

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@duepuntiacapo.it.

Stampa questo articolo